Dramma della solitudine in città, la Polizia lo trova morto dopo venti giorni

Dramma della solitudine in città, la Polizia lo trova morto dopo venti giorni


E’ quello che può definirsi a tutti gli effetti un dramma dell’abbandono e della solitudine, dopo una vita condotta in condizioni precarie. Il corpo senza vita di uomo di circa 60 anni è stato trovato lunedì sera intorno alle 20 in una stuttura composta da piccoli alloggi che ospitano persone in situazioni di indigenza, nella zona di San Mauro in valle. 

Un cadavere che è stato rinvenuto in evidente stato di decomposizione, i primi accertamenti dei sanitari hanno fatto risalire la morte addirittura a 20 giorni fa. Sul posto, oltre ai sanitari del 118, è arrivata la Polizia di Stato che ha rinvenuto il corpo dell’uomo che da tempo lottava con problemi di tossicodipendenza. Il 60enne era aiutato da vari enti assistenziali tra cui la Caritas, una vita in condizione precarie, difficile stabilire con certezza se a stroncare l’uomo sia stato un tragico malore o dietro la morte ci sia purtroppo un gesto estremo.

Add a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *